all'isola del cinema per incontro sul romanzo storico

all'isola del cinema per incontro sul romanzo storico
Simona Bertocchi all'isola del cinema Roma

Informazioni personali

La mia foto
Simona Bertocchi è nata a Torino, toscana di adozione, vive attualmente a Montignoso, provincia di Massa Carrara. Lavora nel settore del turismo, ma l’altro mestiere è scrivere, attività che avverte quasi come un bisogno primario. Al momento ha 6 libri editi, alcuni dei quali giunti alla seconda edizione. Tanti i media che si sono occupati della promozione e recensione delle sue pubblicazione dalle testate giornalistiche, alle radio, alle televisioni nazionali e locali. Si occupa anche di volontariato essendo segretaria di uno sportello d'ascolto anti violenza. E’ appassionata di viaggi, di letteratura e di tango (che balla da qualche anno) Organizza e conduce salotti culturali e letterari in Toscana in collaborazione con importanti associazioni culturali, case editrici e librerie. SITO INTERNET: http://www.simonabertocchi.it

Visualizzazioni totali

Lettori fissi

In Liguria nella splendida Sarzana

Sapevo che questa presentazione sarebbe stata diversa da tutte le altre. La volevo unica, adatta a una città così speciale come Sarzana. Ho contattato i mie amici artisti : Alessandro Raspolini per la musica, Gabriella Ghilarducci eMauro Tommasi perchè portassero un poco del loro teatro, ho fortemente voluto le opere di una pittrice speciale : Maura Jasoni. Serviva anche qualcuno che valorizzasse la presentazione accanto a me e ho pensato a Andrea Pieraccini , scrittore ( mio pusher di documenti storici per il mio libro) e a Carla Peruta, presidente della AICS per la provincia di Massa Carrara ( in quanto a classe e sensibilità nessuno è come lei ). Non pensavo però che sarebbero venute così tante persone, e non parlo dei soliti devoti amici , parlo di lettori con cui a fine presentazione mi sono intrattenuta a parlare e scattare foto , parlo di incontri di anime , di scambi di vite. La musica ha reso tutto magico , tre fantastici musicisti: Alessandro, Claudio e Antonio, ci hanno portato in Argentina con la musica del tango .Ornella e gli amici di LA MIA LIBRERIA ( che da ieri lo è diventata veramente) sono stati meravigliosi padroni di casa. Il brindisi finale sotto le note di LIBERTANGO è stato uno dei momenti più belli. Un ringraziamento speciale anche a chi ha preparato quei dolci buonissimi . Lola in primavera si farà conoscere a Bologna e Napoli.


Nessun commento:

Posta un commento